X Gran Premio Aldobrandeschi | Cronaca e Classifiche

Home » X Gran Premio Aldobrandeschi | Cronaca e Classifiche

Adriano Nocciolini (Team Marathon Bike) domina la X edizione del Gran Premio Aldobrandeschi nobilitata dalla presenza dell'amatissimo ex-pro Max Lelli.

Con uno scatto sull'ultima rampa che porta a Campagnatico, Adriano Nocciolini del Gas Marathon Bike, l'atleta piu' in forma del momento, si aggiudica la X edizione del Gran Premio "Aldobrandeschi". Tanti i nomi famosi alla partenza che hanno onorato questa edizione della gara maremmana, primo tra tutti l'amatissimo ex-pro Max Lelli simbolo del ciclismo in Maremma seguito da Nencini, Ceccarelli, Pantani e tanti tra i migliori cicloamatori dalla Toscana.

Il gruppo che insegue con Giannini, Nencini, Lelli, Borzi, Pantani

Sessantatre' i partecipanti che hanno dato spettacolo lungo il tracciato reso insidioso dalla presenza del vento. Pronti via e subito parte la fuga fortunata con Ceccarelli (Team Galluzzi), Mariotti (Ciclosovigliana), Orsini (Monteargentario) e Nocciolini (Gas Marathon Bike) tra i protagonisti. Velocita' al limite dei 45 km/h per il primo giro del circuito ai piedi di Campagnatico con il gruppo principale che si fraziona in due e un gruppetto con Nencini e Solari (Monteargentario), Mazzolai (Max Lelli) e Domenichini (Gas Marathon Bike) che alla fine dell'ultimo giro, a pochi chilometri dalla salita finale, si ricongiunge ai fuggitivi che avevano gia' iniziato a controllarsi. Nocciolini e Ceccarelli, dimostrando freschezza mentale e fisica, riescono a sorprendere tutti e prima del ricongiungimento “scappano” via prendendo qualche centinaia di metri che saranno decisivi.

La progressione "irresistibile" di Nocciolini su Ceccarelli

Si presentano cosi' con un vantaggio consolidato sull'asperita' finale di 4km che conduce al borgo di Campagnatico dove Nocciolini impone un passo che si rivela insostenibile per un Ceccarelli comunque mai domo. L'atleta del Gas Marathon Bike si aggiudica cosi', a braccia alzate, la X edizione del Gran Premio Aldobrandeschi III Memorial "Angelo Agnelli" seguito sulla linea d'arrivo da Ceccarelli (Team Galluzzi), Pantani (Velo Club San Vincenzo) e dal podio della seconda fascia con nell'ordine Massimo Di Franco (Ciclosovigliana), Roberto Brunacci (S.S. Grosseto) e Andrea Bassi (Gas Marathon Bike). Una menzione particolare alla societa' del Gas Marathon Bike che oltre a vincere la gara con Adriano Nocciolini si aggiudica la classifica come miglior squadra sia nel tratto turistico che in quello agonistico, dando conferma di esser diventata una delle piu' importanti realta' sportive della maremma.

Adriano Nocciolini sull'arrivo di Piazza Dante a Campagnatico

Un grazie ai partners che hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione per il decimo anno consecutivo tra cui il Ristorante La Vecchia Oliviera, l'Associazione Maremma Toscana, l'Agriturismo Casa Olivo, il Bar La Piazza, Tassi Escavazioni, la Pro Loco di Campagnatico e Mio Cane Mio Gatto di Grosseto. Da rilevare l'impegno impagabile dei Carabinieri e della Polizia Municipale di Campagnatico. L'appuntamento e' per il prossimo anno.

Scarica le CLASSIFICHE

Per ringraziare tutti i partecipanti ecco la GALLERIA FOTOGRAFICA. Scegli le foto e richiedile (GRATIS) in alta qualita' all'indirizzo aldobrandeschigp@gmail.com indicando il numero di riferimento delle stesse.